I benefici dello stretching
Home  »  Community News  »  I benefici dello str...
Gen
14
Fabio, Sport Masseur
I benefici dello stretching
bodybuilding, sport, stretching - Official Group, track & field
1

I benefici dello stretching;

Lo stretching generale che tutti conosciamo senza grandi insegnamenti ricevuti, e ad esempio lo stretching posturale Françoise Mézières, non solo ci permettono di migliorare le nostre performance sportive, ma se portate avanti nel tempo, ci migliorano senza ombra di dubbio la qualità della Vita sotto il punto di vista scheletrico motorio, allontanando vistosamente gli svantaggi della vecchiaia. 

Alcuni facili esercizi di stretching

Tensione del polpaccio
Ponendosi in piedi di fronte ad un muro o ad altro supporto, accostare la fronte sui dorsi delle mani incrociate e appoggiate sul muro. Piegare una gamba e portarla in avanti, mentre la gamba mantenuta posteriormente dovrà essere messa in tensione, con il piede a pieno contatto con il suolo. Mantenendo tale posizione, muovere il bacino in avanti fino ad avvertire la tensione del polpaccio, aumentandola gradualmente e passando quindi da una tensione “facile” ad una tensione di “sviluppo”. Ripetere l’esercizio cambiando la posizione delle gambe e allungando l’altro polpaccio.

 

I benefici dello stretching

I benefici dello stretching

Tensione per l’area inguinale in posizione seduta
Assumere una posizione seduta per terra e accostare le piante dei piedi tenendo le dita degli stessi stretti con le mani senza avvicinare troppo i talloni verso l’interno delle cosce. Flettersi in avanti fino ad avvertire la tensione nell’area inguinale. Stare attenti a guardare di fronte e a non spostare troppo in avanti né la testa né le spalle.

I benefici dello stretching

I benefici dello stretching

Dopo aver terminato l’esercizio, allungare una gamba e piegare l’altra verso l’interno, facendo sì che il piede della gamba piegata tocchi la parte interna della coscia della gamba tenuta dritta. Quindi flettersi in avanti in direzione di quest’ultima aiutandosi con le braccia, fino ad avvertire la tensione. Anche in questo caso, bisognerà stare attenti a non piegare testa e spalle. L’esercizio andrà quindi ripetuto invertendo la posizione delle gambe.

I benefici dello stretching

I benefici dello stretching

Tensione per l’area inguinale in posizione supina
Stendersi in posizione supina ed accostare le piante dei piedi fino a congiungerli divaricando le ginocchia. Rilassare il bacino fino ad avvertire una tensione dei muscoli dell’area inguinale.

I benefici dello stretching

I benefici dello stretching

Al termine dell’esercizio, stendere le gambe e portare le braccia tese sopra la testa. Stendere la mani e gli avampiedi fino ad avvertire la tensione di allungamento che coinvolgerà braccia, spalle, colonna vertebrale, addominali, muscoli intercostali, piedi e caviglie.

I benefici dello stretching

I benefici dello stretching

Mantenendo la posizione supina, portare le braccia in avanti, flettere una gamba e afferrare con le mani un ginocchio tirandolo dolcemente verso il petto. La tensione, in questa posizione, verrà avvertita nell’area lombare e nella parte posteriore della coscia. L’esercizio dovrà essere ripetuto con l’altra gamba.

I benefici dello stretching

I benefici dello stretching

 

Quello che oggi pubblico, è solo l’inizio di una lunga serie di illustrazioni con spiegazioni che riguarderanno lo streching posturale F. Mézières.

Fabio Bongini

I benefici dello stretching

I benefici dello stretching

 

http://www.benessere.com/fitness_e_sport/arg00/stretching.htm



  1. bella foto Fabio!

Leave a reply

You must be logged in to post a comment.

Vai alla barra degli strumenti