The beauty of ABS Archives - warmfit
Home  »  Community News  »  The beauty of ABS Archives - warmfit
Lug
27
Carla T. Fit. + pesistica
Fitness: Consigli per un addome piatto
Fitness - Official Group, The beauty of ABS
0

Fitness: Consigli per un addome piatto  Vuoi un addome piatto? Non Fare un Allenamento Piatto!

 

Fitness: Consigli per un addome piatto

Il corpo umano è composto da tanti muscoli che lavorano sempre in sinergia tra loro, contraendosi da una parte e rilassandosi da un’altra. Se pieghiamo ad esempio il braccio per flettere il bicipite, ciò è possibile poiché contemporaneamente all’accorciamento del bicipite il muscolo opposto, il tricipite, si allunga. Idem su tutto il corpo.
Ora se noi focalizziamo tutti i nostri sforzi ed i nostri allenamenti solo sul retto addominale otterremo l’azione opposta. Il corpo per bilanciare l’eccessiva contrazione degli addominali che rischierebbe di farci camminare curvi, attiva dei meccanismi di decontrazione in modo tale che il busto rimanga dritto.
Quindi in un certo senso più sviluppiamo i retti addominali più l’addome sarà sporgente! Bella fregatura direte voi. Esatto bella fregatura e provocata con le nostre mani.

Qualche decennio fa quando il mondo del fitness non esisteva, nelle poche palestre che c’erano non si diceva “allenare gli addominali” ma si usava una espressione meno tecnica ma molto appropriata: “allenare i muscoli della cintura”.

I muscoli della cintura non sono altro che tutti i muscoli che ci avvolgono, appunto come una cintura, da davanti a dietro. Essi comprendono tanto per citare i nomi, il retto dell’addomegli obliqui, il traverso, i lombari.

Se alleniamo insieme tutti questi muscoli otterremo finalmente un addome piatto e se vorremo vedere poi i famosi cubetti, non basterà far altro che una dieta appropriata e un po’ di aerobica.

Vediamo ora nel pratico cosa fare

Lasciate perdere le decine di crunches, crunches inversi, crunches con la gamba accavallata, crunches alla palla svizzera, sollevamenti delle gambe. Questi esercizi lavorano sempre il retto addominale e solo i retti addominali. Dovremo fare altri esercizi, L’allenamento dovrà essere vario e comprendere un esercizio per ognuno dei muscoli della cintura.

Retto addominale – Obliqui: eseguite i sit up con torsione con le gambe piegate. Non appena inizia la salita del busto, tramite le braccia che saranno poste dietro la testa, incominciate a ruotare il busto per arrivare a toccare alternativamente con un gomito in mezzo alle gambe. Eseguite due serie da 20 ripetizioni ognuna. Quando sarete in grado di eseguirne un numero maggiore tenete dietro la nuca un disco da 2 kg o più.

Addominali e obliqui:  eseguite i side bend o flessioni laterali con manubrio. In piedi impugnate un manubrio e flettete il busto dal LATO OPPOSTO del manubrio, piegandovi leggermente in avanti, poiché si chiamano abliqui, e non LATERALI.

Fitness: Consigli per un addome piatto

Eseguito correttamente

 

a) Come non fare movimenti simili SBAGLIATI

che non portano a nulla: Nella fattispecie della foto sottostante, questo atleta scende col busto alla parte del manubrio, senza ottenere nessuno sforzo particolare, poiché egli va verso il manubrio che di suo, tira in quella stessa direzione.

Fitness: Consigli per un addome piatto

a) movimento inutile

 

b) Un film comico senza fine.

Ancora degli atleti pensano che con un manubrio  per mano dello stesso peso, allenino prima un obliquo e subito dopo l’altro. Senza rendersi conto che in fisica, un manubrio annullerà l’altro in quel modo. Fossero anche 50 kg. ciascuno, noi scenderemmo per allenare un obliquo a carico ZERO, poiché 50 kg. – 50 kg. = ZERO.
Evitatelo, se non volete far ridere i TRAINER, e qualche atleta in sala pesi.

 

Fitness: Consigli per un addome piatto

b) la comica senza fine

Curate la respirazione: inspirate quando vi abbassate ed espirate con forza quando salite. Durante la salita se l’espirazione è fatta correttamente avvertirete distintamente contrarsi e appiattirsi la parete addominale. Il peso del manubrio dovrà consentirvi di eseguire dalle 10 alle 30 ripetizioni all’incirca. Non appena riuscite a superarle passate ad un manubrio di peso maggiore.

Traverso: questo muscolo largo e piatto contiene tutti gli organi interni. Rinforzarlo non solo conferisce piattezza all’addome ma migliora la digestione e le funzioni intestinali nonché l’attività cardiaca.

Il Vacuum

Dopo aver saputo della sua importanza, lo volete forse tralasciare? Allenatelo con il vacuum, un esercizio derivato dallo yoga. In piedi o seduti espirate completamente l’aria dai polmoni poi, a bocca chiusa mimate una profonda inspirazione. Avvertirete un effetto di sotto vuoto (vacum vuol dire appunto sotto vuoto) che vi farà rientrare l’addome all’altezza dello stomaco e la gola all’altezza della fossetta del giugulo.
Tenete questa posizione 5 secondi, inspirate profondamente a bocca aperta e ripetete la procedura per dieci volte. Con la pratica arrivate a tenere lo stato di sottovuoto fino a dieci secondi.

Lombari: sollevamenti del busto o iperestensioni da eseguire all’apposita panca. Anche qui come nei side bend durante la risalita espirate con forza e avvertirete l’appiattimento dell’addome. Quando sarete in grado di compiere agevolmente venti ripetizioni, abbracciate al petto un disco da 2 kg o più.

Sit ups con torsione alternata – 2 x 20
Side bend con manubrio – 2 x 15
Vacuum – 10 volte
Iperestensioni – 2 x 20

In tutto sono quattro esercizi che non vi prenderanno più tempo dei soliti crunches nelle varie versioni, ma vi renderanno i muscoli della cintura forti e compatti e potrete finalmente dire, associando la dovuta dieta con minori carboidrati, da evitare sopratutto a cena: Addominali sblusati sulla cinta? No grazie!

http://www.warmfit.com/it_IT/groups/the-beauty-of-abs-1974607257/forum/

Fitness: Consigli per un addome piatto Fitness: Consigli per un addome piatto Fitness: Consigli per un addome piatto Fitness: Consigli per un addome piatto Fitness: Consigli per un addome piatto Fitness: Consigli per un addome piatto Fitness: Consigli per un addome piatto Fitness: Consigli per un addome piatto Fitness: Consigli per un addome piatto Fitness: Consigli per un addome piatto Fitness: Consigli per un addome piatto Fitness: Consigli per un addome piatto 

Giu
8
Fabio, Sport Masseur
How to Get Tight Abs
The beauty of ABS
0

How to Get Tight Abs;  We all want tight beautiful abs. Though it may seem impossible, almost anyone can get them with enough determination and hard work. To get tight abs, you have to burn fat as well as commit to doing a series of ab-specific exercises. If you want to know the secret to having a six pack, just follow these steps.

How to Get Tight Abs

Eat well. Before you start thinking of tightening your abs, you’ve got to work on shedding the fat above them. One of most important ways to do this is to make sure you keep a healthy diet. You don’t have to count calories, but you should focus on eating three healthy meals a day and cutting down on the fatty foods you eat. Here’s how to do it:[1].Replace the foods you eat that are high in fat and sugar, like fast food, ice cream, or buttery foods, with healthier foods, like frozen yogurt, grilled chicken, and fruits.

If you’re not burning enough fat by eating three healthy meals a day, try eating 4-5 smaller meals a day to speed up your metabolism.

Don’t skip meals. This will make you feel unbalanced and much more likely to binge eat.

Tone down your alcohol intake. Alcohol slows down your metabolism and makes it harder for you to burn fat.

How to Get Tight Abs

Get cardiovascular exercise. Another important part of shedding tummy fat is regular cardiovascular exercise. Anything that speeds up your heart rate and gives you a workout will make you shed some of that tummy fat. This doesn’t mean you have to run everyday—if running isn’t your thing, you can try walking, dancing, cycling, or swimming.

You can also go for long fast-paced walks, climb stairs, go hiking, or even do circuit training at your local gym.

Hula hooping or jump roping are other great ways to get some cardiovascular exercise.

Jumping jacks are another great way to speed up your heart rate.

How to Get Tight Abs

Dance. Dancing is not only fun and a great way to pass time with your friends or your significant other, but it can burn some serious calories while getting your body moving. You’ll be having so much fun dancing that you won’t even notice that you’re burning fat. Here are some ways to dance:

Take a salsa class. You’ll burn fat by moving your hips in no time.

Take a Zumba class. Zumba is a fast-paced full-body workout that is guaranteed to make you shed some some pounds.

Go dancing at a club. Have some fun just dancing with your friends. You won’t even notice when you’ve been dancing for an hour because you’ll be having such a great time.

How to Get Tight Abs

How to Get Tight Abs  How to Get Tight Abs  How to Get Tight Abs  How to Get Tight Abs  How to Get Tight Abs  How to Get Tight Abs  How to Get Tight Abs  How to Get Tight Abs  How to Get Tight Abs  How to Get Tight Abs  How to Get Tight Abs  How to Get Tight Abs  How to Get Tight Abs  How to Get Tight Abs  How to Get Tight Abs  How to Get Tight Abs  How to Get Tight Abs  How to Get Tight Abs  How to Get Tight Abs  How to Get Tight Abs  How to Get Tight Abs  

Vai alla barra degli strumenti